Home » Servizi e consulenze » Consulenza alle imprese » Gare d'appalto » Comune di Roma - ATER Primavalle
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Comune di Roma - ATER Primavalle

Anno 2011-2012

Proponente: Marziali Costruzioni

Proposta tecnica per gara manutenzione verde e miglioramento arredo e fruibilità aree lottizzazioni ATER di Primavalle a Roma

Tipologia dell'intervento:

Proposta tecnica finalizzata all'ottenimento di appalto per la gestione, manutenzione e valorizzazione del verde comunale

Recupero delle sistemazioni esterne, dei prospetti e delle coperture nei fabbricati e nei lotti situati in località PRIMAVALLE - Lotti 2, 3, 4, 5, 6, 24/parte e Blocco 1 – posti tra la Via S. Igino Papa, Via F. Borromeo, Via Mezzofanti, Via A. Mai, Via M. Barbarico, Via N. Albergata, Via D. Svampa, Via M. Bonelli e Via B. Da Bibbiena.
L'intervento è indirizzato alla valutazione dello stato vegetazionale e delle sistemazioni esterne dell'area, comprensivo dei gradi di copertura delle diverse tipologie di verde, e, in seconda analisi, alle indicazioni di massima delle specie vegetali e gli interventi di sistemazione da impiegarsi in questa area, consistente nella realizzazione di un verde attrezzato con connotati di verde condominiale, in interventi di mitigazione ambientale in un sito paesaggisticamente caratterizzato da un edificato di tipo intensivo.
Per definire i diversi interventi, in fase di dettaglio costruttivo del progetto, si è proceduto a:
- verificare, attraverso sopralluoghi mirati, della situazione vegetazionale nelle aree di intervento con individuazione di eventuali esemplari di pregio o delle operazioni da effettuarsi per eventuale bonifica dell'area.
- adottare specifici sesti di impianto, che esprimono l'intenzione progettuale di creare un ecosistema finalizzato al riequilibrio naturale delle tipologie vegetali impiegate;
- verificare le caratteristiche di accrescimento nel tempo delle diverse essenze piantumate, al fine di garantire una sufficiente copertura dell'area in tempi brevi;
- Definire gli interventi necessari alla riqualificazione degli spazi esterni nelle sue componenti di pavimentazioni, attrezzature arredi e quant'altro necessario ad un uso ottimale degli stessi da parte degli utenti;

Chiedi informazioni Stampa la pagina